stefania_italiani_2006

Nella prima parte di questo articolo avevo illustrato le peculiarità tecniche del primo mesociclo del BIIOSYSTEM® e cioè “Ricondizionamento” , una scheda dedicata essenzialmente al recupero neuro-muscolare nel caso si è fermi dall’allenamento con i pesi.

               ABBASSA IL COLESTEROLO E MIGLIORA LA TUA SALUTE A 360°

In questa sede invece vedremo che tipo di strategia alimentare da abbinare e quali supplementi assumere per ottimizzare l’ allenamento. Un soggetto che riprende l’attività dopo  mesi, mediamente, non avrà seguito una dieta sana e equilibrata, sarà mediamente un po’ sovrappeso, quindi il primo passo da fare è ripristinare un piano alimentare meno disordinato e più razionale rispetto al gelato fisso nelle uscite serali estive….

Ma comunque in questa e anche in altre fasi niente controllo delle quantità; l’organismo è già in stress perché la ripresa dell’ attività con i pesi e non è il caso di aggiungere ulteriore carne al fuoco.

Alimentazione: Paleo Diet

In sostanza l’ alimentazione migliore in questo caso e anche in assoluto (come vedremo più avanti nel prosieguo della programmazione BIIOSYSTEM®) è sicuramente una Paleo Diet “libera”, anche se non ci sarebbe bisogno di aggiungere questo aggettivo, in quanto è insito nel concetto stesso di questa eccezionale strategia alimentare che ho già illustrato ampiamente proprio in questa rubrica.

VIDEO-CORSO (DVD/STREAMING) DELL’ AUTORE DEL LIBRO “PALEO DIET”, IL PROFESSOR LOREN CORDAIN DELLA COLORADO UNIVERSITY

 GUARDA GRATIS I PRIMI 30 MINUTI – COMPLETAMENTE TRADOTTO IN ITALIANO

L’ unico accorgimento riguarda le proteine, l’apporto di questo nutriente (carne, pesce, uova) deve essere si aumentato un po’, ma non di molto, in quanto l’ utilizzo di pesi medio-bassi non compromette così tanto la massa muscolare e per il recupero graduale della forma sono sicuramente sufficienti intorno agli 1,5 grammi di proteine per Kg di peso corporeo.

A questo aggiungiamo le solite buone porzioni di frutta, verdura e frutta secca ed iniziamo ad eliminare latte e derivati, cereali e legumi  (come da “regolamento” Paleo Diet), inserendo magari lo sgarro settimanale con gli amici il sabato o la domenica.

Gli integratori nella fase di ricondizionamento

Per quanto riguarda gli integratori, in questa sede inauguro una programmazione particolare, che utilizzerò per tutta questa serie di articoli sul del BIIOSYSTEM® TUTORIAL e cioè non unica e sola lista di prodotti, ma legata alle varie possibilità economiche dell’ atleta che si allena con il mio metodo.

Questo perché il natural body building è trasversale, attraversa età e fasce economiche assolutamente ampie, andando dallo studente di 16-25 anni al professionista affermato di 40-50 anni o più. Per questo motivo ho creato tre livelli integratori, in modo che ognuno di voi possa riconoscersi e assumere i prodotti di quello o dell’ altro settore, a seconda delle vostre possibilità e/o caratteristiche individuali.

I tre livelli sono i seguenti:

  • BASIC: Atleti che vogliono puntare essenzialmente sull’ allenamento e con risorse economiche limitate o che comunque vuole controllare le spese.
  • ADVANCED:  Atleti disposti a spendere un budget maggiore per la propria passione per ottenere buone performance.
  • GOLD STANDARD:  Atleti d’ elite che vogliono il meglio per la propria prestazione e che sono disposti a spendere cifre molto alte.

Nel caso di Ricondizionamento, caratterizzato da una intensità medio- bassa, non è ancora necessario costruire un pacchetto di integrazione esasperato, ma caso mai predisporre l’ organismo alle migliori condizioni di salute possibili, al fine di ottimizzare anche le prestazioni atletiche successive. Via quindi ad un buon apporto di vitamine, minerali, omega 3, minerali alcalini per riequilibrare magari la sregolatissima alimentazione estiva e magari un po’ di creatina per accelerare i processi di recupero muscolare.

Ecco un schema tipo:

BASIC

Multivitaminico-multiminerale:1-3 compresse al giorno ai pasti
Prodotto consigliato: Muscle Vitamin
Omega 3: 2,5/10 grammi: in questo caso consiglio sempre la forma trigliceride, meglio assorbita dall’ organismo, come per esempio Omegor Vitality
Se si vuole affrettare la ripresa: Creatina monoidrata micronizzata  5-10 grammi al giorni, prese in due dosi separate 30’ prima del pasto e 60’ minuti prima dell’ allenamento, tutti i giorni.
Prodotto consigliato: Pure Creatine 100
Polvere basica:  PH-Booster/ Basenpulver/Basenfit; assumere come da etichetta controllando il pH mattutino con gli appositi test.  Per maggiori informazioni leggere gli articoli “pH- Il fattore dimenticato della nutrizione, parte 1 & 2”. Consigliata anche l’ acqua alcalina con Alkawater

Consigliata anche l’ acqua alcalina con Alkawater

ADVANCED

Multivitaminico-multiminerale. 1-3 compresse al giorno ai pasti.
Prodotti consigliati:  Muscle Vitamin.
Omega 3: 2,5/10 grammi in questo caso consiglio sempre la forma trigliceride, meglio assorbita dall’ organismo, come per esempio Omegor Vitality (U.G.A. farmaceuticals)
Se si vuole affrettare la ripresa: creatina in forma più assorbibile come tri-creatina malato.
Prodotti consigliati: Creatine 2.0 oppure in forma tamponata come Kre-Alcalin
Polvere basica: PH-Booster/ Basenpulver/Basenfit; assumere come da etichetta controllando il pH mattutino con gli appositi test. Consigliata anche l’ acqua alcalina con Alkawater

GOLD STANDARD

Multivitaminico-multiminerale.  1-3 compresse al giorno ai pasti.
Prodotti consigliati:  Muscle Vitamin

Omega 3:  2,5/10 grammi in questo caso consiglio sempre la forma trigliceride, meglio assorbita dall’ organismo, come per esempio Omegor Vitality (U.G.A. farmaceuticals). Per una corretta calibrazione dell’ assunzione della giusta quantità di omega 3 o per valutare una eventuale carenza degli stessi, è consigliabile prima fare un apposita analisi degli acidi grassi tramite un semplice prelievo del sangue.

In questo modo la quantità può essere mirate alle esigenze personali, al fine di ottenere una maggiore efficacia complessiva. Per fare questo  basta utlizzare l’ autotest OMEGOR-TEST  KIT che si può fare comodamente a casa.

Creatina in forma più assorbibile, se si vuole affrettare il recupero, come tri-creatina malato oppure in forma tamponata.
Prodotti consigliati: Creatine 2.0 oppure in forma tamponata come Kre-Alcalin
Polvere basica: Basenpulver/Probasic ; assumere come da etichetta controllando il pH mattutino con gli appositi test. Consigliata anche l’ acqua alcalina con Alkawater

 

download

Nel prossimo articolo mi occuperò del mesociclo “Preparazione Forza”, la prima vera scheda BIIOSystem®.

-Altre risorse su “RICONDIZIONAMENTO”: le FAQ

Share →

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>